Il professore

index

Titolo: Il professore

Autore: John Katzenbach

Editore: Fazi

Il libro è stato pubblicato per la prima volta nel 2011 con il titolo originale “What comes next” che è molto più aderente alla storia rispetto al titolo “Il professore” dell’edizione italiana, di recente ripubblicata.

Il libro racconta del rapimento di Jennifer, una giovane di 16 anni vittima di Linda e Michael, “imprenditori” dei media e proprietari di un sito internet dal nome “whatcomesnext.com”, che trasmette a pagamento le riprese di giovani donne chiuse in una stanza che subiscono maltrattamenti di vario tipo.

Jennifer viene rapita nel quartiere dove vive il professore Adrian Thomas, vedovo da tre anni, a cui hanno diagnosticano una malattia degenerativa per la quale non c’è cura e che non gli lascerà scampo in breve tempo. Il professore rimasto solo al mondo, spaventato dalla prospettiva della malattia, sta per mettere in pratica il suo piano suicida, quando si rende conto che ha assistito al rapimento di una ragazza e che deve fare qualcosa per salvarla. La storia si svolge tra le allucinazioni ed i momenti di lucidità del professore, che farà di tutto per salvare la povera Jennifer, intrappolata in un perverso e violento business reso possibile da internet e dalle nuove tecnologie.

Il libro è un thriller originale ed inedito, forse un po’ lento nelle parti che raccontano cosa passa per la testa del professore durante le sue allucinazioni. La storia racconta i limiti della società contemporanea, in cui nessuno ha molto tempo per occuparsi di chi, come il professore e Jennifer, è rimasto solo con i propri problemi. Il professore rimasto vedovo. solo e malato, Jennifer preda dei suoi problemi familiari per via della scomparsa prematura del padre e la madre che ha un nuovo compagno. Il libro descrive anche il livello di perversione della nostra società, con persone disposte a pagare cifre elevate per assistere dal vivo alla vita in catene di una ragazza, oltre che il livello di immoralità di chi organizza il rapimento, le riprese ed i maltrattamenti, per farne una occasione di guadagno. Il libro offre anche spesso il punto di vista degli spettatori delle immagini trasmesse della vita di Jennifer prigioniera, come ulteriore spunto di originalità e di complessità del libro. Un libro che descrive la complicazione della mente umana, le sue malattie e le perversioni a cui si può arrivare quando la ragione è sconfitta dagli istinti peggiori.