The House of Segrets – Brad Meltzer e Tod Goldberg

images

Titolo: The House of Secrets

Autore: Brad Meltzer e Tod Goldberg

Editore: Fazi

Traduzione: Giuseppe Marano

Jack Nash è una celebrità televisiva americana, una vera star. Conduce una delle più longeve e fortunate trasmissioni televisive, “The House of Secrets”. L’uomo che si occupa per mestiere di misteri, non poteva che raccontare a sua figlia Hazel, fin da piccola, dei segreti. Tra questi quello di una bibbia ritrovata nel cadavere di uomo. Hazel imparò dal padre che i misteri vanno risolti. La giovane Hazel non poteva che seguire gli orientamenti del padre e decise di dedicare i suoi studi alla morte ed al modo in cui viene percepita nelle varie culture.

Jack Nash e Hazel rimangono coinvolti in un grave incidente d’auto. Il presentatore muore sul colpo mentre la figlia ha un forte trauma cranico che la porterà a perdere la capacità di provare le emozioni legate ai suoi ricordi. In ospedale scopre di essere piantonata da un agente federale che al suo risveglio comincia a fare domande su di lei e suo padre.  La memoria non aiuta Hazel che non ricorda nulla della sua vita prima del risveglio in ospedale. La ricerca della sua identità passata, la ricostruzione dei suoi ricordi e della vita del padre la porterà a vivere una serie di avventure del tutto inaspettate ed a dover scoprire una valanga di segreti da far invidia al programma del compianto genitore.

Inizia una avventura che ha origine durante la guerra di Indipendenza con il tradimento di Benedict Arnold verso George Washington, fino ai giorni nostri, con una serie lunghissima di misteri che si susseguono e si intrecciano con varie storie apparentemente senza nessun legame tra loro. Un thriller con una trama costruita in modo da non rivelare quasi nulla dei vari misteri, con una tensione che continua a crescere con l’avanzare della trama. Tutto ruota attorno ad una speciale Bibbia che viene menzionata spesso dal padre di Hazel e dai personaggi che partecipano all’avventura. Nel libro ha una certa importanza il rapporto tra padre e figli (c’è anche Skip, fratello di Hazen, tra i protagonisti) e il dolore familiare per la perdita della madre. Il romanzo descrive anche il cinismo delle relazioni segrete tra paesi antagonisti ed il ruolo dei servizi segreti che colgono ogni occasione per ottenere vantaggi per il loro paese o ricattare nemici. Un libro che offre una trama complessa con una soluzione non prevedibile, anche per un lettore super esperto di thriller.