Il primo post

Ho preso coraggio e l’ho fatto.

Ho aperto un blog.

Questo è il mio primo post.

Scrivere queste poche parole è stato difficile.

Mille dubbi su cosa scrivere e come scrivere.

Per trovare aiuto, come spesso ho fatto nella vita, mi sono affidato ai libri.

Ho letto di recente un romanzo dal titolo “Rapsodia Francese” di Antonie Laurain.

La trama del romanzo ruota attorno al titolo di una canzone “Siamo fatti della stessa materia dei nostri sogni”, famosissima frase di W.Shakespeare. Se vi capita leggetelo, è un bel libro, soprattutto se avete una certa età e vi piace la musica rock.

La vita spesso ci allontana dai nostri sogni e viviamo con il rimorso di non aver fatto abbastanza per realizzarli.

Il mio sogno è sempre stato quello di essere uno scrittore.

Ora posso provare a scrivere e mettermi alla prova.

Scriverò di libri, di cose che mi piacciono o di cose che mi indignano, non ho ancora un piano definito.

Se riuscirò a conquistare qualche lettore sarò felicissimo.

Se resterò nell’anonimato, sarò contento lo stesso, potrò sempre dire di averci provato.

Per ora è tutto.

A presto.

Un pensiero su “Il primo post

  1. Nella vita bisogna sempre seguire le proprie aspirazioni. Anche a costo dell’anonimato. Hai detto bene. Perchè oggi tutti vogkiono essere famosi ma i migliori testi non stanno in vetrina, te l’assicuro.

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...